22 Dic
marketing business summit

Marketing Business Summit 2017: la nostra esperienza

La seconda edizione del Marketing Business Summit è stata un successo. La partecipazione di Qapla’ all’#mbsummit è stata l’occasione per confrontarsi sulle esperienze di operatori dell’online marketing, imparare metodi, strategie di Growth Hacking e mostrare ai partecipanti le features di Qapla’.

Nelle due giornate infatti sono intervenuti speaker nazionali ed internazionali che con un approccio molto pratico hanno fornito pillole su argomenti diversi del digital marketing.

Gli aspetti che ci hanno colpito di più:
1) Format: 30 minuti per speech con domande funziona. L’approccio è molto hands on, diritto al punto.
2) Temi: molto vari e ben organizzati fra di loro.

Nel 2018 ci vogliamo portare tutte le tecniche di Growth Hacking apprese dai relatori del Marketing Business Summit. Durante le due giornate infatti, ognuno ha espresso la sua esperienza pratica nell’affrontare quotidianamente le grandi sfide del digitale. E delle attitudini di users sempre più veloci ed esigenti.

Il Marketing Business Summit è stato un evento completo che ha trattato vari argomenti. Dalle tattiche e pillole di automation per Facebook,Instagram e LinkedIN espresse da Andrea D’Ottavio all’intervento di Ana Iorga che ha spiegato alla platea come funzionano le abitudini di consumo del cervello umano e quindi come cercare di sfruttarle in campagne di neuromarketing.

Fra gli altri relatori, Paolo Errico di 4dem è intervenuto sulla gestione del funnel e su come strutturare una strategia di email marketing mirata al target di riferimento.
Importanti sono stati gli spunti sulla SEO trattati nel dettaglio da Marco Maltraversi che nel Laboratorio SEO ha analizzato in real time dei siti web , Barry Adams che è intervenuto su come creare un SEO Audit di successo e lo speech di Marco Salvo che ha fatto “viaggiare” la platea fra SEO, e-commerce, CRO e KPI con spunti e casi concreti.

Se non sei riuscito a partecipare qui puoi acquistare tutti i video in HD e le slide dell’edizione 2017.
Fra le riprese anche l’intervento di Roberto Fumarola, CEO di Qapla’ su come ridurre i costi del customer service, incrementare la customer retention ed il fatturato con un solo tool 😀

Un ringraziamento speciale agli organizzatori, Valentina e Marco per la realizzazione di questo grande evento formativo di elevato livello, ricco di spunti per il 2018.

Commenti