05 Apr

Nomination Italy utilizza Qapla’, intervista a Francesca Lemmetti

Ci sono molti nuovi clienti in questi ultimi mesi ed ho pensato di approfondire la conoscenza con queste aziende, chiedendo anche un feedback sull’utilizzo di Qapla’.
Comincio con Francesca Lemmetti, eCommerce Manager di Nomination Italy.

Ciao Francesca, grazie per aver dato la tua disponibilità per questa piccola intervista. Per noi Nomination è un cliente importante ed uno dei primi nel settore gioielli e lusso ed è un onore avere un’azienda Toscana come apripista.
Puoi raccontarci qualcosa sull’azienda e la sua storia?

Certamente, Nomination è un brand ormai noto ma non tutti conoscono come è iniziata la sua storia.
I gioielli Nomination sono disegnati, creati e prodotti a Firenze, in Toscana, dove inizia la storia dell’azienda nei favolosi anni ’80, dove Paolo Gensini ha la geniale idea di creare un gioiello accessibile a tutti e capace di rappresentare la personalità e la fantasia di chi lo indossa. Nasce così Composable, un bracciale dove le maglie, unite da un meccanismo a molla, sono impreziosite da lettere in oro che possono essere combinate per scrivere il proprio nome.
Originalità, qualità e perfezione italiana danno vita a Gioielli unici e di design per ogni stile e tendenza. Da Firenze, con amore.

Quali sono state le sfide più grosse per lo store di Nomination nell’ultimo anno?

Comunicare a utenti di varie culture, raggiungere nuovi mercati e tendere all’omnicanalità sono state (e sono tuttora) sicuramente le sfide più grandi del nostro eCommerce ufficiale, ma anche le più incentivanti ed efficaci.

27 Mar

qaplAPP comincia da Telegram

telegramDa tempo ci chiedono:

“Quando farete l’App di Qapla’ ?”

e noi a rispondere:

“Ok, ma un’app che fa cosa?” 🙂

Ma il reiterarsi della stessa identica domanda (al di là della oramai quasi decaduta “moda delle App”) ha suscitato in noi una certa rilfessione.

Nasce quindi qaplAPP, l’app di Qapla’ per il cliente finale, che comincia da Telegram come bot, e poi si vedrà 😉

L’idea è quella di avere un servizio che sia utilizzabile da tutti i clienti dei nostri clienti, in modo che un cliente finale che acquista da più e-commerce che usano Qapla’ si ritroverà in automatico le notifiche delle proprie spedizioni.

Vai al sito di qaplAPP e scoprine il funzionamento.

Potrai finalmente dire ai tuoi clienti “Utilizza questa App per essere aggiornato in tempo reale sull’andamento delle tue spedizioni” 🙂

 

25 Mar

Notifiche istantanee con Qapla’ Bot

telegram-qaplabotQapla’ Bot è un bot per Telegram (l’app di comunicazione istantanea che molti indica come il successore di Whatsapp) che permette di ricevere le notifiche instantanee delle spedizioni problematiche.

Una volta configrato il Control Panel di Qapla’ per ricerevere le notifiche è sufficiente installare l’app o utilizzare la versione web (che al contrario di Whatsapp non necessita di avere nulla installato sul telefono) e cominciare ad interagire con il Bot.

I comandi sono semplici, è sufficiente utilizzare il comando /add e ci verrà richiesta l’ API key del canale da monitorare.

Ogni volta che Qapla’ incontrerà una spedizione problematica (giacenza, merce danneggiata, cliente non trovato, ecc) una notifica verrà inviata direttamente sul telefono.

Il futuro dell’email è, secondo noi, questo 🙂

24 Mar

La comunicazione nella fase di consegna

tracking pageAvete creato il vostro sito e curato nei minimi dettagli tutto. Le mail di iscrizione, conferma ordine, etc… sono perfette e riportano tutte il vostro brand e la comunicazione è esattamente come volevate.

Ora l’ordine è partito ed è in viaggio verso il cliente ed ora… sarà un corriere, un soggetto terzo, a comunicare con i vostri clienti in questa delicata fase?
Sicuri sia il caso di farlo fare ad altri?

Se ordinate spesso on-line vi sarete resi conto di quanto sia antipatico ricevere una mail da parte di uno (o più) corrieri e non capire immediatamente a quale ordine faccia riferimento. Cosa sto per ricevere.
Ora potete riprendere il controllo della comunicazione nella fase di consegna e senza nessuno sforzo, lasciate fare a Qapla’ ed inviate ai vostri clienti una comunicazione in linea con la vostra immagine.
Inviategli una VOSTRA pagina di tracking e non un’anonimo sistema di tracciamento sul sito del corriere di turno.

Potete anche configurare le mail che vengono inviate al cambio di stato della spedizione, per avvisare il cliente in maniera puntuale e per permettergli di organizzarsi per far trovar qualcuno pronto a ricevere il suo prezioso pacco.

Riprendetevi la vostra comunicazione, il cliente ve ne sarà grato 😉

24 Mar

Hello World

Sa sa sa… si sente li in fondo?

Si bene, okay, funziona tutto o quasi 🙂

Ora mi metto al lavoro sul primo post, così diamo spazio subito ai contenuti.
I vostri commenti sono e saranno sempre i benvenuti.

A presto e benvenuti!
Roberto